Meno uno

Italia-mundial-1982_h_partb

Eccoci qua.
Meno un giorno e non si parla di altro.
Normale che sia così vista la portata dell’evento che la cadenza quadriennale rende l’avvenimento più atteso e avvincente che mai.

La partita d’esordio Brasile v Croazia (domani ore 22, Rai e Sky) è la classica partita inaugurale nella quale la logica favorita ha tutto da perdere e poco da guadagnare: se il Brasile vincerà farà solo il proprio dovere, mentre la Croazia gioca con la tranquillità necessaria per fare uno sgambetto epocale.
I bookmakers dicono Brasile (a mani bassissime).

Un po’ di statistica.
Il Brasile all’esordio nei Mondiali (ultime 5 competizioni)
1994 Brasile v Russia 2-0
1998 Brasile v Scozia 2-1
2002 Brasile v Turchia 2-1
2006 Brasile v Croazia 1-0
2010 Brasile v Corea del Nord 2-1

La partita inaugurale (ultime 5 competizioni)
1994 Germania v Bolivia 1-0 (era dal 1974 che i campioni in carica non vincevano all’esordio)
1998  Brasile v Scozia 2-1
2002 Francia v Senegal 0-1
2006 Germania v Costarica 4-2
2010 Sudafrica v Messico 1-1

Ebbene, ci siamo.
In allegato potete trovare il calendario completo con le partite e gli orari.
ATTENZIONE: il calendario è organizzato secondo l’ora italiana.
Pertanto, le partite delle ore 00:00/03:00 dovrebbero portare la data del giorno successivo ma in realtà seguono l’ora brasiliana.
(Es. Italia v Inghilterra, a mezzanotte di sabato…per FIFA l’ora che conta è quella locale, quindi le 18:00 del giorno 14 giugno da noi con il fuso diventano le 00:00 del giorno 15…)

Buon divertimento.

calendario_

 

Precedente Un primo avvicinamento Successivo Il Mundial, visto dal web

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.