Il pensierino della sera – Ma che davero???

Se ne vanno franco-qatarioti e tedeschi gialloneri.
Se ne vanno lottando e quasi gli riesce il colpo.
I francesi del PSG, anzi del Paris, pagano una genialata Mourinhana: Demba Ba cambio a sorpresa ma soprattutto pagano la troppa italianità del loro tecnico Blanc.
Aspetta, aspetta, aspetta, aspetta…se in contropiede non riesci a pungere, alla fine la pera la prendi.
E infatti, l’hanno presa.
Non fosse stato per una super parata di Cech in zona straCesarini, comunque, il Qatar poteva ancora giocarsi le sue carte per la vittoria finale.
Ibra anche questa volta la coppa se la sogna con buona pace dei suoi sostenitori e nonostante un torneo stranamente molto positivo per lui: detto ciò, con lui in campo probabilmente sarebbe stata un’altra partita. O forse no.
Il Real continua a credere nella Decima. Brutta serata in quel di Dortmund, ma la tradizione in terra teutonica per le Merengues è da sempre contraria. A memoria, su 27 partite 2 vittorie pochi pareggi e tante mazzate.
Stasera poteva chiuderla Di Maria dal dischetto, ci ha pensato Reus a riaprirla e se non fosse stato per Mkhitaryan (nel male) e Casillas (nel bene) sarei qua a scrivere di un miracolo.
Reus, Gotze, Muller, Bender (Sven e Lars), Ozil, Gundogan: il più vecchio ha 25 anni.
Paga investire nei vivai, o no??
Chiudo con una piccola critica al nostro calcio.
Ma davvero qualcuna delle tre italiane qualificate alla Champions pensava di poter competere con queste squadre arrivate ai Quarti?
No, dico, ma l’avete vista la velocità? L’intensità? Lo strapotere fisico?
E soprattutto, l’avete vista la qualità?
Ecco, se i dirigenti delle nostre “grandi” non si faranno un piccolo esamino di coscienza, iniziando a seminare, insistendo sui giovani e non su parametri zero o fuori rosa, beh, allora possiamo pensare di fare giusto i gironi e poi tornare bene bene a casa.
Ma che davero davero…
Meditate gente, meditate.
PS. Speriamo che in Brasile gli altri giochino al rallentatore, altrimenti sono cazzi.

Lascia un commento

*